Giornate della Geografia 2018, Padova, 13-15 settembre

 

Walk the Talk!
Public Geography: Ricerca, Didattica e Terza Missione

Giornate della Geografia
Padova 13-15 settembre 2018

Le riflessioni sui rapporti tra sapere geografico e società, il ruolo pubblico della geografia e la professionalizzazione dei geografi sono state al centro di ricorrenti dibattiti nel corso degli ultimi decenni. Tuttavia, il recentissimo delinearsi di una Terza Missione dell’Università italiana, che va ad aggiungersi a quelle tradizionali della Ricerca e della Didattica, invita la comunità dei geografi a tornare su tali questioni attraverso nuove definizioni e urgenze applicative.

Le Giornate della Geografia ospitate presso l’Università di Padova vogliono innanzitutto porsi come momento di discussione dedicato alle problematiche, ed insieme alle grandi opportunità, che emergono oggi dalla necessità di coniugare le tre missioni universitarie. In seconda istanza, le Giornate intendono porsi come spazio di confronto dedicato alle diverse pratiche e ai diversi soggetti che sono coinvolti nella più ampia realizzazione di una Public Geography che sia capace di rispondere ai bisogni espressi dalla società.

Nell’affrontare tali questioni, l’organizzazione delle Giornate mira a procedere partendo da un’esplorazione interna all’Associazione dei Geografi Italiani, fornendo alcune prime sollecitazioni e occasioni di intervento (un questionario, una call for videoclips) utili ad alimentare il dibattito interno alla comunità geografica italiana. Le sessioni del convegno padovano forniranno poi l’occasione di arricchire la discussione mediante l’apertura a esperienze internazionali e il dialogo con altre discipline che in Italia stanno affrontando analoghe questioni (Public History e Public Anthropology). Gli eventi collegati al convegno (escursioni – walked talks, esposizioni, notte al Museo di Geografia) intendono porsi quali esempi di una declinazione creativa della terza missione geografica.

Le Giornate ospitate a Padova ambiscono infine a produrre una proposta di linee di indirizzo per una Public Geography italiana, nell’auspicio che il dibattito in sede accademica sia capace di tradursi in buone pratiche e nella più generale attivazione di una consapevolezza geografica nel nostro Paese. Walk the talk!

Programma preliminare

Call for videoclips

Questionario

One Comment

Add a Comment