Un “Café Géographique” per la Notte della Geografia 2020: dall’ambiente alla città.

Un “Café Géographique” per la Notte della Geografia 2020: dall’ambiente alla città.

Napoli

René Georges Maury – Maria Ronza

Docenti di Geografia

AIIG (sez. Napoli): evento organizzato in correlazione con attività di formazione geografica presso due Istituti di Istruzione Secondaria.

Museo della Pace MAMT (Mediterraneo, Musica, Arte, Tradizioni) – Fondazione Mediterraneo, via Depretis 130

3:30:00 PM

L’ evento si propone di divulgare tematiche relative alla pressione antropica e ai rischi ambientali nel contesto metropolitano partenopeo.

Creare consapevolezza delle complesse dinamiche tra sistema ambientale e sistema urbano.

Mattina: attività presso Istituti di Secondaria Superiore – Pomeriggio/Serata: eventi presso il centro storico di Napoli

La “Notte della Geografia” a Napoli sarà articolata in varie sedi e momenti con l’obiettivo di coinvolgere tre ambiti della città (centro storico, Secondigliano, Vomero-Arenella). Il “Café Géographique” s’inserisce nell’ambito di questi eventi tra loro correlati.

 

Authors

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *