Annullamento Giornate della Geografia di Lecce 2020 (rinviate al 2022)

Si diffonde anche* attraverso la Newsletter e il sito A.Ge.I. il seguente messaggio del Presidente, Andrea Riggio:

AVVISO AI GEOGRAFI ITALIANI

Cari colleghi e soci,

con grande rammarico vi scrivo per annunciare che, in conseguenza delle restrizioni imposte nella Fase 2 dell’epidemia CoViD-19, nella riunione dell’8 giugno scorso il Comitato Direttivo dell’AGeI ha deliberato l’annullamento delle Giornate della Geografia 2020.

La decisione è stata presa di comune accordo con il Comitato Organizzativo delle Giornate guidato da Fabio Pollice, Magnifico Rettore dell’Università del Salento.

Come ricorderete, le Giornate della Geografia dovevano tenersi a Lecce dal 10 al 12 settembre 2020 e approfondire l’innovativo tema Geografia e Narrazione dei Luoghi e quindi “porre al centro della riflessione della nostra comunità scientifica il tema della narrazione dei luoghi come momento caratterizzante delle discipline geografiche e come strumento attraverso il quale orientare i processi di territorializzazione e riportarli al centro di una progettualità collettiva, in un approccio partecipato alla pianificazione territoriale”.

Si è trattato di una scelta obbligata, presa per l’impossibilità concreta di garantire il distanziamento dei partecipanti alla maggiore manifestazione annuale dell’AGeI che ogni anno coinvolge circa 300 geografi universitari, richiamati dalla possibilità di conoscere direttamente le linee di ricerca portate avanti dall’Ateneo ospitante, di partecipare alle riunioni dei Gruppi di Lavoro AGeI e all’Assemblea Generale, di condividere gli orientamenti dell’Associazione discutendo e approvando il bilancio e la relazione del Presidente sull’attività annuale e di partecipare alle Escursioni Geografiche Interuniversitarie.

La delibera del Comitato Direttivo scaturisce dalla considerazione che le Giornate AGeI non sono uno dei tanti convegni scientifici organizzati nel corso dell’anno ma un momento di incontro collettivo dell’intera comunità geografica nazionale, in cui si avviano nuovi progetti, nuovi rapporti scientifici, nuovi orientamenti geografici, nuova socialità.

Abbiamo in sostanza ritenuto che la formula telematica non avrebbe potuto restituire tutti questi significati e abbiamo pensato che le Giornate della Geografia non possono non avvenire in presenza.

 La decisione presa dal Comitato Direttivo è stata pertanto la seguente:

–          le Giornate della Geografia di Lecce dedicate al tema del Placetelling e le Escursioni Geografiche Interuniversitarie nel Salento sono rinviate al 2022, dal momento che nel 2021 si svolgeranno a Padova i lavori del XXXIII Congresso Geografico Italiano nell’anniversario degli 800 anni dell’Ateneo patavino;

–          sarà espletata da remoto, l’11 settembre 2020, a partire dalle ore 16, l’Assemblea Generale che prevede la relazione del Presidente e l’approvazione dei rendiconti finanziari del Sodalizio, sentiti i pareri del Comitato Direttivo e del Collegio dei Revisori dei Conti.

Il Comitato AGeI auspica che le riunioni dei GdL non si interrompano e continuino da remoto garantendo la continuità dell’attività di ricerca.

Nel dare un arrivederci al 2022 a Fabio Pollice e ai geografi dell’Università del Salento, ringraziando ancora una volta tutti per il lavoro svolto,

invio a tutti i più cordiali saluti.

Il Presidente A.Ge.I., Andrea Riggio

 

* il messaggio è stato anche inviato via email dal Presidente

Add a Comment