Dal Corso di Laurea in Scienze geografiche per l’ambiente e la salute dell’Università La Sapienza di Roma, in correlazione con l’emergenza covid-19

Cristiano Pesaresi condivide una informazione relativa al Corso di Laurea in Scienze geografiche per l’ambiente e la salute dell’Università La Sapienza di Roma, correlata all’emergenza covid-19.
Di seguito quanto pervenuto:
nella Home page di Ateneo della Sapienza Università di Roma è stata evidenziata la disponibilità del Corso di Laurea in Scienze geografiche per l’ambiente e la salute (Interfacoltà tra Lettere e Filosofia, Farmacia e Medicina, ed Economia) a collaborare attivamente all’emergenza coronavirus in maniera applicativa e interdisciplinare.
dove è riportato
“L’Ateneo ha competenze interdisciplinari che mette a disposizione della comunità scientifica e degli enti per studiare il fenomeno dei contagi da nuovo Coronavirus e contribuire a contrastarlo. Il Corso di laurea in Scienze geografiche per l’ambiente e la salute e il Laboratorio GeoCartografico del Dipartimento di Lettere e culture moderne offrono know-how per l’elaborazione di modelli spaziali dinamici di diffusione dei contagi”
con successivo ulteriore approfondimento sul CdL.’

Add a Comment