È morto Alessandro Di Blasi

È con profondo dolore che comunichiamo alla comunità dei geografi italiani la prematura scomparsa di Alessandro Di Blasi. Ordinario di Geografia all’Università di Catania, per decenni Sandro è stato non soltanto un grande e sensibile amico, ma colui che dietro le quinte e in tutto riserbo ha quotidianamente lavorato per la riuscita di ogni iniziativa dell’Agei, assumendosi responsabilità in prima persona e mai facendo mancare ai membri del direttivo a lui più vicini il proprio sostegno e il proprio consiglio, sempre manifestati con la delicatezza e il rispetto che hanno connotato, fino alla fine, tutti i suoi rapporti.
Alla moglie Vanna, al fratello Francesco, a Elena e a tutta la famiglia di Blasi esprimiamo, a nome di tutto il Comitato Direttivo dell’Agei, il più profondo cordoglio e il più grande rimpianto per l’irreparabile lutto. Coloro che fin dall’inizio sono stati suoi amici, e che con lui hanno condiviso nel corso della vicenda geografica italiana risa e lacrime, non lo dimenticheranno mai, perché con lui se ne va anche una loro parte.

Andrea Riggio, Franco Farinelli, Carlo Pongetti, Claudio Rossit, Rosario Sommella, Sergio Zilli

Add a Comment