Nota del d.g. MIUR, Livon, avente per oggetto “Legge di bilancio 2019 (L. 145/2018) e assunzioni di personale nelle Università statali”

Il Direttore Generale per la programmazione, il coordinamento e il finanziamento delle istituzioni della formazione superiore del MIUR, dr. Daniele Livon, ha scritto una nota (resa nota dal blog ROARS) che ha per oggetto

Legge di bilancio 2019 (L. 145/2018) e assunzioni di personale nelle Università statali

con l’intenzione di chiarire quali assunzioni vengono posticipate dalla legge di Bilancio 2019.

Ne risulta che, in sostanza, possono “essere disposte assunzioni in qualsiasi momento dell’anno 2019 a valere sui Punti Organico di competenza dell’anno 2018 (DM 873/2018) o precedenti, ovvero a valere sulle risorse dei Dipartimenti di eccellenza e dei Piani straordinari con cui sono state, o saranno assegnate, specifiche facoltà assunzionali alle singole università” (grassetto aggiunto). Dunque le facoltà assunzionali bloccate fino al 1 dicembre riguardano solo l’FFO 2019, che non è ancora stato comunicato (gli stessi punti organico 2019, in deroga al blocco, potranno comunque essere utilizzati in qualsiasi momento dell’anno per i passaggi tra RTD-B e PA).

Il documento può essere sfogliato di seguito e scaricato QUI.

m_pi.AOODGFIS.REGISTRO-UFFICIALEU.0000524.11-01-2019

Add a Comment