Resoconto CUN dei Consiglieri dell’Area 11 (4-6 settembre 2018)

Si diffonde, così come pervenuto al Presidente, il

resoconto CUN dei Consiglieri dell’area 11

Chiara Berti, Paolo D’Angelo, Pascal Perillo

 

Il 4 settembre hanno partecipato alla seduta del CUN alcuni esponenti di Confindustria: Giovanni BRUGNOLI, Vice Presidente per il Capitale Umano, Pierangelo ALBINI, Direttore area lavoro, welfare e capitale umano e Riccardo DI STEFANO, Vice Presidente dei giovani imprenditori. È stato affrontato il tema della formazione professionalizzante, discutendo le iniziative già adottate, anche in via sperimentale, e quelle in fase di progettazione.

Il 26 luglio 2018 si sono concluse le consultazioni dei soggetti interessati (mondo accademico e società civile), al fine di acquisire elementi valutativi in merito all’identificazione di nuove classi di laurea e di laurea magistrale. Nel corso di questa sessione, il CUN ha esaminato e discusso le proposte formulate dagli otto gruppi di lavoro ai quali era stato affidato, al termine delle audizioni, sia il compito di elaborare le eventuali proposte istitutive delle nuove classi di laurea magistrale (formulazione bozza di obiettivi qualificanti e di tabella delle attività indispensabili) sia quello di verificare l’opportunità di effettuare una manutenzione di classi di laurea già esistenti. La discussione delle proposte proseguirà nel corso della prossima seduta.

La Presidente Carla BARBATI interverrà al XVI Convegno Annuale del CoDAU che si terrà a Porto Cervo dal 27 al 29 settembre. Il Convegno, patrocinato dal CUN, è dedicato al tema “Università e Innovazione: un’Agenda per lo Sviluppo”.

Il 5 novembre il CUN si riunirà al Museo Egizio di Torino, dove incontrerà il direttore dott. Christian GRECO, per un confronto anche sulle possibili integrazioni tra la ricerca scientifica promossa e condotta presso luoghi museali, quali l’Egizio di Torino, e quella svolta presso le istituzioni universitarie, in una prospettiva di collaborazioni di sistema atte ad assicurare una formazione capace di meglio rispondere alle esigenze della tutela e della valorizzazione del patrimonio culturale. Il 6 novembre il CUN sarà convocato, in seduta pubblica, presso l’Ateneo di Torino. Nel corso della sessione, sarà presentato lo stato di avanzamento delle proposte fino ad allora elaborate dal CUN per la costituzione di nuove classi di laurea e gli interventi di manutenzione delle classi esistenti, al fine di realizzare un adeguamento dell’offerta formativa del sistema universitario italiano coerente con le esigenze dei contesti culturali, sociali ed economici.

Nell’ambito delle attività di ordinaria amministrazione, il Comitato di Area 11, oltre ad aver partecipato ai lavori delle Commissioni Permanenti II (Politiche per la valutazione, la qualità e l’internazionalizzazione della Ricerca) e III (Politiche per la valutazione, la qualità e l’internazionalizzazione della Formazione universitaria), ha svolto le attività di competenza relative a: formulazione dei pareri su modifiche e riformulazioni di regolamenti didattici di Ateneo, passaggi di settore scientifico-disciplinare e concorsuale, riconoscimenti di servizi pre-ruolo prestati all’estero, riconoscimenti delle equipollenze di titoli stranieri ai fini dell’insegnamento universitario, valutazione di titoli  esteri  ai  fini  dell’equivalenza  con  titoli  italiani,  riconoscimenti  dell’equipollenza  di  posizioni accademiche straniere; riconoscimenti dei Dottorati di ricerca o analoga qualificazione accademica; inserimento del punteggio assegnabile nell’aggiornamento delle graduatorie di circolo e d’istituto di cui al DM MIUR n. 374/2017.

 

Prossima sessione (N. 235): 25, 26 e 27 settembre 2018

 

Add a Comment