Rivista “Stratigrafie del Paesaggio”

Francesco De Pascale rende nota la creazione di una nuova rivista Open Access edita da “Il Sileno Edizioni:

Stratigrafie del Paesaggio

Ecco la comunicazione ricevuta:

 “Stratigrafie del paesaggio”, di cui è direttore scientifico l’archeologo Davide Mastroianni (Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli” e vicepresidente SIGEA Calabria), insieme ai condirettori, Francesco De Pascale, Giuseppe Ferraro e Gioacchino Lena, è gestita da un comitato scientifico internazionale che conta membri afferenti agli Atenei di Spagna, Germania, Belgio, Olanda, Grecia, in stretta collaborazione con studiosi italiani legati alle principali Università della penisola, tra cui anche illustri geografi come Leonardo Mercatanti, Fausto Marincioni, Lina Calandra e Silvia Siniscalchi.

La rivista “Stratigrafie del Paesaggio” pubblica contributi originali riguardanti il paesaggio e i cambiamenti naturali e antropici che hanno determinato l’aspetto e la sua pluristratificazione dall’antichità ad oggi. Dalla lettura e dall’osservazione del paesaggio scaturisce la ricerca di elementi di persistenza, sopravvivenza e trasformazione nella geografia di un territorio, all’interno del quale, oggi, si inseriscono elementi tangibili e intangibili che determinano la storia di un paesaggio e dei suoi innumerevoli volti. Vengono pubblicati sia testi in italiano che in altre lingue. 
La prima Call for Paper, dal titolo “Storytelling dei Paesaggi. Metodologie e tecniche per la loro narrazione”, a cura di Davide Mastroianni (Università della Campania “Luigi Vanvitelli”), Rosita Oriolo (Università della Sapienza di Roma), Alessandra Vivona (Università della Sapienza di Roma) è consultabile su questo link: https://www.ilsileno.it/stratigrafiedelpaesaggio/call-for-papers-2021/  La scadenza per la presentazione di eventuali abstract è fissata al 30 novembre 2020.

Add a Comment