Tag: migrations

Geotema 68

Luca Bandirali, Federica Epifani Il Salento dell’Altro: esperienze audiovisive in un territorio aperto prende le mosse dall’osservazione di un segmento della produzione cinematografica locale e indipendente nell’area salentina, evidenziando i tratti distintivi di un incontro con l’alterità mediato dalla ripresa. In primis, si procederà a una lettura del territorio salentino secondo il punto di vista

Geotema Supplemento 2021

Liberata Nicoletti, Federica Epifani La Calabria tra libertà di migrare e diritto di restare La Calabria è una regione ad alto tasso di complessità e qualsiasi strategia di sviluppo richiede una capillare azione di concertazione tra tutti gli attori coinvolti. Se, infatti, non mancano gli esempi di buone pratiche portate avanti dai privati – chi

Geotema 61

Teresa Graziano #Chiudiamo i porti: narrazioni mediatiche ed effetti territoriali locali delle politiche migratorie nazionali L’articolo mira a esplorare le pratiche narrative mediatiche e gli effetti territoriali dei flussi migratori nella provincia di Catania in seguito all’emergere di nuovi spazi – formali e informali – di prima accoglienza come conseguenza delle politiche migratorie nazionali. In

Geotema 61

Monica Meini Verso una governance interculturale in Italia? Questioni aperte tra migrazione e postmigrazione Il contributo discute, con taglio teorico-metodologico, sui processi di integrazione degli immigrati stabilizzati in Italia in merito alle dinamiche di agency in cui sono coinvolti e al ruolo che possono svolgere nelle trasformazioni territoriali in atto. A questo fine vengono presentate

Geotema 61

Marcello Tanca Un discorso specifico su un argomento specifico: la geografia italiana e i processi migratori Come insegnava Foucault «non si può in qualunque epoca parlare di qualunque cosa […] non basta aprire gli occhi, fare attenzione, o prendere coscienza, perché immediatamente nuovi oggetti si illuminino e gettino il loro primo chiarore ai nostri piedi».

Geotema 61

Flavia Cristaldi Migrazioni e processi territoriali in Italia Seguire la storia degli studi geografici su mobilità e migrazioni significa ripercorrere la storia dell’Italia alle diverse scale territoriali. Il gruppo di ricerca dell’Associazione dei geografi italiani, operativo da quasi cinquant’anni, ha sempre dimostrato un’attenzione e una sensibilità nell’individuazione delle nuove tendenze territoriali che andavano via via

Geotema 43-44-45

Josefina Domínguez-Mujica Mobility in times of uncertainty: a geographical perspective After a long post-fordist restructuring process, the capitalism without borders contributed to a deep recession that is creating uncertainty beyond the pure economic effects. In this context, we ask ourselves how this fi nancial situation is affecting one of the most important areas of the

Geotema 41

Silvia Aru Processi identitari in migrazione: tecniche di indagine Abstract: Research Identity Processes In Migration This article investigates the relationships between the Vancouver’s Italian Community and Italy, focused on material (travels, trades, etc) and immaterial connections (Italian language uses; Italian TV programs’ view, etc.). The paper’s aim is to examine the analysis methods used during

Geotema 50

Teresa Graziano La “letteratura migrante” in Italia: una prospettiva geografica Abstract: The literature of migrations in Italy: a geographical perspective This work aims at analysing the representations of Italy as they are re-created by the so-called migrant writers. Moving from the theoretical frame of postcolonial studies, the paper deals with some migrant writers whose works

Geotema 50

Maria Cristina Cardillo, Pierluigi De Felice Fra stereotipi e pregiudizi: Gabriele de Luca e la rappresentazione degli immigrati in alcune serie televisive italiane Abstract: Between prejudices and stereotypes: Gabriele de Luca and the representation of immigrants in italian tv dramas The representation of immigrants by media and popular culture may be accepted as an index