Assegnazione del premio per “la miglior tesi di dottorato in Geografia”, promosso da FrancoAngeli e “Nuove Geografie. Strumenti di lavoro”

Andrea Pase e Marina Bertoncin comunicano che il premio

“Nuove geografie” – “per la migliore tesi di dottorato in Geografia 2019”

(di cui si era data notizia QUI) è stato attribuito alla dott.ssa Laura Lo Presti, per la tesi dal titolo

(UN)EXHAUSTED CARTOGRAPHIES: Re-living the visuality, aesthetics and politics in contemporary mapping theories and practices/CARTOGRAFIE (IN)ESAUSTE: Visualità, estetica e politica nella teoria critica delle cartografie contemporanee

il premio consiste nella pubblicazione – in formato digitale, e-book – della monografia nella Collana FrancoAngeli “Nuove Geografie. Strumenti di lavoro”, diretta da Marina Bertoncin.

Di seguito la comunicazione come pervenuta:

Comunicazione vincitore

 

Add a Comment