Call for papers: “Interstizi e novità: oltre il Mainstream. Esplorazioni di geografia sociale”

Isabelle Dumont, Giuseppe Gambazza e Emanuela Gamberoni informano della call for papers per il fascicolo monografico dal titolo (provvisorio)

Interstizi e novità: oltre il Mainstream.
Esplorazioni di geografia sociale

Per la rivista Geography Notebooks / Quaderni di Geografia / Cahiers de Géographie / Cuadernos de Geografía.

Di seguito quanto pervenuto:

La call for papers

è legata a un progetto di pubblicazione di un fascicolo monografico sulla rivista (Geography Notebooks / Quaderni di Geografia / Cahiers de Géographie / Cuadernos de Geografía) con numero prenotato: 2/2021.

Titolo provvisorio:

Interstizi e novità: oltre il Mainstream.
Esplorazioni di geografia sociale

Questa Call for Papers è legata a un progetto di pubblicazione di un fascicolo monografico sulla rivista (Geography Notebooks / Quaderni di Geografia / Cahiers de Géographie / Cuadernos de Geografía) con numero prenotato: 2/2021.

Questa pubblicazione è rivolta a chi vuole avvicinarsi alla geografia sociale e ovviamente anche agli studenti. Il suo principale obiettivo è quello di offrire loro degli strumenti che permettano di capire che cosa può essere un’analisi di geografia sociale, con i metodi (qualitativi e quantitativi) e i concetti che usa e le eventuali “tecniche di restituzione” delle/alle realtà studiate.

Dal punto di vista tematico la Call vuole essere fondamentalmente aperta, per indagare realtà e pratiche odierne – nate spontaneamente o formalmente inquadrate – per con-vivere, sopra-vvivere, resistere o addirittura contrastare gli effetti del Mainstream, inteso nel senso più ampio possibile: dalla dominazione delle dinamiche neoliberali ai fenomeni di omologazione, dalle “buone pratiche” alla pervasione del digital in tutti settori e nelle diverse attività.

In altre parole, si attendono contributi che trattino questioni come migrazione, transizione energetica, solidarietà, sharing economy, resilienza (trasformativa), genere…  I casi studio, che trattino di realtà vicine o lontane, di contesti urbani o rurali, saranno ovviamente i benvenuti.

Calendario previsto:

  • Adesione di principio entro il 20 dicembre 2020 da mandare a: idumont@uniroma3.it
  • Riunione di lavoro da remoto il 15 gennaio 2021 per fare il punto della situazione (argomenti, concetti eccetera);
  • Consegna dei testi da parte degli autori: 1° giugno 2021.
  • Pubblicazione del fascicolo: dicembre 2021

Curatela: Isabelle Dumont, Giuseppe Gambazza, Emanuela Gamberoni.

Add a Comment