Criteri e modalità per la stipula delle convenzioni tra i Comuni e le Università per l’utilizzo delle risorse nonché i contenuti scientifici e disciplinari dei “Dottorati comunali”

In data 2 agosto 2021 è stato pubblicato sul sito del MUR il provvedimento recante i

Criteri e modalità per la stipula delle convenzioni tra i Comuni e le Università per l’utilizzo delle risorse nonché i contenuti scientifici e disciplinari dei “Dottorati comunali”

(Decreto Ministeriale n. 725 del 22-06-2021)

La documentazione è consultabile a QUESTO LINK e riportata, per praticità di lettura, qui di seguito come scaricata il giorno 8/8/2021 alle ore 14.40.

L’Articolo 1 riporta le finalità, che risultano essere:

Finalità
1. Il presente Decreto è rivolto alle aggregazioni di Comuni presenti in ognuna delle
Aree Interne, individuate ai sensi della “Strategia Nazionale delle aree interne”.
2. Le aggregazioni di Comuni di cui al comma 1, selezionate dal Ministro per il Sud e
la coesione territoriale mediante bando, nel predisporre le proprie proposte progettuali,
si attengono a quanto stabilito nel presente decreto, con riguardo all’ individuazione
delle tematiche di dottorato, alla stipula di specifiche convenzioni con le Università,
nonché ai criteri relativi ai contenuti specifici e disciplinari dei “dottorati comunali”.

L’articolo 2, comma 2, recita:

Le aggregazioni di Comuni di cui all’articolo 1, effettuano un’analisi dei fabbisogni
incentrata sulle capacità di crescita e di sviluppo, in coerenza con la strategia d’area.
Conseguentemente, individuano gli ambiti di interventi coerenti con la crescita
economica e sociale del territorio di riferimento.

Decreto Ministeriale n. 725 del 22-06-2021

Add a Comment