Categoria: Gruppi di lavoro

Territori amministrati. Regioni, Città metropolitane, aree vaste e la nuova geografia politica dell’Italia

Per una nuova geografia politica dell’Italia L’elemento condiviso alla base del gruppo AGeI Territori amministrati è la convinzione che la travagliata vicenda normativa delle Autonomie locali abbia rappresentato uno degli elementi (storici) di maggiore criticità del processo italiano di formazione dello Stato, specie per quanto riguarda gli ultimi settant’anni (il periodo repubblicano), e in particolare l’ultimo

Call per il Seminario “Energia e Geografia nell’era della transizione energetica: stato della ricerca” (Roma, 13 febbraio 2019)

Con la presente si segnala l’iniziativa del Gruppo di Lavoro AGeI “L’analisi geografica delle fonti di energia”: Energia e Geografia nell’era della transizione energetica: stato della ricerca Il Seminario si terrà a Roma mercoledì 13 febbraio 2019 presso il Ministero dello Sviluppo Economico (MISE) – Palazzo Piacentini (Via Molise, 2) Il seminario intende focalizzare lo

Catania, 6-7 novembre 2018: Identità, Cultura e Sviluppo Sostenibile. Popolazioni, Territori e Paesaggi in Terrasanta

Mariella Sorbello comunica l’informazione del Convegno Identità, Cultura e Sviluppo Sostenibile. Popolazioni, Territori e Paesaggi in Terrasanta che si terrà a Catania dal 6 al 7 novembre 2018. Il Convegno è promosso dal Gruppo di lavoro “Geografie del sacro“. Di seguito il programma, con più informazioni (scaricabile QUI) e la locandina (anche QUI). Programma e

Il Gruppo di lavoro “Geografie del sacro” alle Giornate della Geografia 2018

Alle Giornate della Geografia, svoltesi presso l’Università di Padova dal 13 al 15 settembre, hanno partecipato 9 componenti del Gruppo. Nel pomeriggio del 14 vi è stata la prevista riunione, nel corso della quale si sono precisate ulteriormente le caratteristiche originali che caratterizzeranno le nostre attività e sono state sinteticamente presentate alcune delle ricerche in

Landscape studies

  Obiettivi del gruppo A partire dalle tradizioni di studio presenti nella geografia italiana (da Biasutti, Sestini e Gambi a Farinelli, Turri, Quaini e Zerbi), il gruppo di lavoro intende dunque approfondire le questioni del rapporto tra paesaggio e società e proporre un confronto aperto muovendosi su vari livelli: Il confronto con altre discipline, nel

Territori e Turismi

  Obiettivi del gruppo Oggetto da sempre privilegiato della geografia è lo studio delle relazioni che legano il fenomeno turistico, nelle sue più complesse manifestazioni, al territorio, che ne rappresenta la risorsa di base. Il turismo si evolve nel tempo così come la società e le sue esigenze. Ecco dunque svilupparsi nuove frontiere del turismo

Indice dei contributi alla sessione S16 – Geografie del sacro

Indice dei contributi alla sessione S16 – Geografie del sacro:  lo spazio-tempo come nuova frontiera per il geografo –  che compaiono nel volume L’apporto della geografia tra rivoluzioni e riforme – Atti del XXXIII Congresso Geografico Italiano (Roma, 7-10 giugno 2017), a cura di Franco Salvatori Introduzione di GIANFRANCO BATTISTI PAOLO BENEDETTI, Il paradosso del

Segnalazioni bibliografiche

Paolo Rizzi, Gigliola Onorato, Il turismo culturale e la Via Francigena. La risposta italiana a Disneyland, Genova, Brigati, 2011. Monica D’Atti, Franco Cinti, La Via Francigena. Guida di spiritualità, Milano, San Paolo, 2014. Gigliola Onorato, Paolo Rizzi (a cura di), Turismo, cultura e spiritualità. Riflessioni e progetti intorno alla Via Francigena, Milano, EduCatt, 2017. Olimpia